La figura del Poverello d'Assisi ricostruita attraverso un severo riesame critico delle fonti. Una narrazione piacevole e avvincente della "reale" esperienza umana e spirituale del Santo e del fiorire della cosiddetta "leggenda francescana".

Franco Cardini

la-croce-di-celestino3La Croce di Celestino
Simbolo luminoso e dimenticato

Nella ricorrenza dell'ottavo centenario dalla nascita di Pietro Angelerio (1209-2009) questo Saggio intende risvegliare un interesse storico e culturale su quella che, incontestabilmente, è stata la più completa e ardita elaborazione del simbolo cristiano della Croce.
Nel caleidoscopio dei festeggiamenti celestiniani (assai scarni, in verità!), le pagine che l’Autrice ci offre conducono al cuore dell’avventura del "povero cristiano", ci consegnano cioè, con la decodificazione del suo simbolo, la chiave interpretativa di una esistenza complessa e innovativa, travagliata e sublime, quale fu quella dell’uomo "Pastore angelico". Luminoso, appunto, e dimenticato.