«Ci sarà un varco nel giardino per scavalcare il muro e fuggire? Mi ritroverò di nuovo in una domus poenitentiae? In una casa per sacerdoti cattivi? Anche voi siete un’“officina per preti guasti”? Forse, questa volta mi è andata bene. Sembra che abbia trovato uomini e donne con dei limiti come me, che mi lasciano vivere la mia povertà in pace, aspettando che anche per me, prima o poi, appaia la bontà di Dio.