«Sono stato un sacerdote smarrito, anche a causa del denaro che non mi è mai mancato. Ringrazio il Signore che da quando mi ha ripescato mi ha fatto seguire una strada maestra. Da anni ormai dono ai poveri la metà dei miei beni e già sento che il Signore mi spinge ogni giorno verso una più perfetta carità. Pregate, pregate per me che riesca a restituire a Dio, presente nei poveri, ciò che gli è dovuto».
(Sacerdote diocesano)