Innanzitutto voglio confermare il mio sincero riconoscimento alla figura del sacerdote, che stimo e ammiro, e che credo sia veramente un ponte tra l'uomo e Dio. Avendo conosciuto ed apprezzato la vocazione di parecchi sacerdoti che operano nella mia Diocesi, mi chiedo, e chiedo a voi, se siano tutte vere le storie di difficoltà che riportate nel vostro sito, in quanto mi sembra molto strano che esistano così numerose situazioni di disagio sacerdotale. Leggo a volte con profondo rammarico le vostre notizie, ma spesso mi trovo in difficoltà a pregare per problemi che ancora mi sembrano racconti di fantasia. Mi farebbe piacere ricevere una vostra risposta per superare questa mia perplessità e assicuro comunque la mia preghiera a favore dei sacerdoti che stanno vivendo momenti di crisi. Grazie,

una lettrice

-----------------------

Cara lettrice,

ci senti particolarmente vicini nel tuo apprezzamento per la vocazione di innumerevoli sacerdoti che operano nella Chiesa e che fanno felice il cuore di Gesù. Tuttavia, nell'immenso panorama di bene e di santità sacerdotale, esiste un dettaglio (anche se molto diffuso nel tempo e nello spazio) di sofferenze e di errori, talvolta di scandalo, che costituiscono una grave ferita nel purissimo corpo della Chiesa. Le numerose situazioni di disagio umano e sacerdotale che noi ci permettiamo di evidenziare, al solo scopo di sensibilizzare i cuori attenti alle povertà degli uomini, sono purtroppo vere, e costituiscono una piccola parte della grande sofferenza che noi incontriamo da oltre 35 anni. Ovviamente, in confronto con la santità della Chiesa, il problema delle crisi e delle defezioni sacerdotali è un dettaglio: ma questo è il campo di servizio che il Signore ci ha affidato, che non va disatteso da nessun cristiano, e che ci vede impegnati non solo con gioia, ma con grande stupore per le meraviglie impensate che il Signore opera. Anche a queste meraviglie vorremmo dare spazio sul nostro sito. Continua ad aiutarci con la tua preghiera, che è ciò che maggiormente ci interessa, mentre puoi rimanere sicura del nostro ricordo.

Aiuto al Sacerdote