3 giugno 2011

Venerdì 3 giugno 2011 (1 venerdì del mese) ho fatto memoria dell'anniversario del Fecondo Martirio di Monsignor Luigi Padovese partecipando alla Santa Eucarestia. Mi affido alla sua intercessione e benedizione dal Cielo.
Chiedo, ai Sacerdoti che leggono questa mail, una silenziosa Benedizione.
Grazie.
Ivana
laridita
Mi permetto allegare un semplicissimo e spontaneo disegno che alcuni anni fa, in un periodo di purificazione, mi era sgorgato dal cuore mentre meditavo la frase: "l'aridità non è tiepidezza ma sete bruciante". Purtroppo non so chi abbia scritto queste parole. Mi immaginavo di essere come un deserto talmente arido che il terreno si era aperto e desiderava solo acqua ... solo Acqua ... solo Acqua Viva ... e quel Sole che bruciava era Gesù ... da Lui proveniva la mia aridità ... e contemporaneamente era Lui l'acqua Viva che desideravo riempisse il mio deserto ormai pieno di buche, crepacci scavati, che poi si sono rivelati doni perché Gesù Acqua Viva li ha riempiti in profondità (secondo i suoi Tempi e Momenti).
Questo semplice disegno può forse servire a qualche fratello Sacerdote???? Che comunque può interpretarlo secondo come lo Spirito Santo gli dona consiglio?
Scusate se ardisco tanto ... .
Ancora una volta metto questa mail nelle mani di Maria Regina della Pace ... .