madre-di-dio"Quando vi ho mandati senza bisaccia, senza denaro e senza sandali, vi è forse mancato qualcosa?". Gli risposero: "Nulla, Signore!" (Lc. 22,35).
Aiuto al Sacerdote sente il dovere di proclamare la verità di questa parola.
 Da sempre, nonostante la povertà di mezzi e la gratuità del nostro servizio non ci è mancato mai nulla. La Provvidenza divina ci ha donato sempre, attraverso il cuore dei buoni, quanto era necessario ai sacerdoti che cerchiamo di accogliere ed amare, quanto fosse utile per gli impegni del nostro servire.

La fedeltà del Signore è grande e si manifesta ogni giorno tra noi attraverso la coralità dell’amore e della condivisione, che ci ha messo in grado di compiere cose umanamente impossibili. 

Grazie a tutti voi, Amici che pregate per i sacerdoti e che ottenete per loro e per noi il dono dello Spirito Santo e della santa perseveranza. 

Grazie a tutti voi Amici benefattori, che con la vostra carità materiale e spirituale rendete continua la nostra esperienza della Sua concreta fedeltà.
Buon Anno a tutti voi, che siete per i sacerdoti, ogni giorno, "amore di Dio che si fa servo davanti ai poveri" (s. Agostino).