Indice articoli

Dal Vangelo secondo Matteo

Matteo 26,14- 27,66

26 Gesù venduto da Giuda
Allora uno dei Dodici, chiamato Giuda Iscariota, andò dai capi dei sacerdoti e disse: «Quanto volete darmi perché io ve lo consegni?». E quelli gli fissarono trenta monete d'argento. Da quel momento cercava l'occasione propizia per consegnarlo.

Preparativi per la cena pasquale
Il primo giorno degli Azzimi, i discepoli si avvicinarono a Gesù e gli dissero: «Dove vuoi che prepariamo per te, perché tu possa mangiare la Pasqua?». Ed egli rispose: «Andate in città da un tale e ditegli: «Il Maestro dice: Il mio tempo è vicino; farò la Pasqua da te con i miei discepoli»». I discepoli fecero come aveva loro ordinato Gesù, e prepararono la Pasqua.
continua a pagina 2

˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜

Dopo aver letto questo lungo brano della Passione del Signore, solo una breve riflessione.
In questa narrazione ci sono due categorie di persone, quelle che stanno dalla parte di Gesù e quelle contro Gesù.
Chiediamoci: Noi da che parte vogliamo stare?
Se abbiamo deciso di stare dalla parte di Gesù non basta dirlo a parole, bisogna dimostrarlo con le azioni, seguendo e vivendo ciò che Gesù ci ha insegnato.