Cristo è maestro e pastore buono che dà la vita per il suo gregge. Il prete è l'icona attuale di Gesù sacerdote: l'amore pastorale di Gesù è reso visibile dal sacerdote che fa dono incondizionato di sè: questo dono è lo scopo ultimo e il senso profondo della povertà presbiterale del sacerdote.
(Carlo Maria Martini, Duomo Milano - Messa in Coena Domini, 8 aprile 1982)

 

Si è spento il cardinale Carlo Maria Martini, arcivescovo di Milano dal 1979 al 2002.
Aveva 85 anni.
Il Cardinale voleva che sulla sua tomba ci fossero le parole del salmo: «Lampada ai miei passi la tua parola, luce al mio cammino». E in quest'ora che ci priva di una presenza davvero illuminante, risplenda la gratitudine perché sulla nostra strada ha tenuto accesa la lampada della Parola, fino a quando si leverà la stella del mattino.

 
 

... di Dio, ma anche degli uomini. Per tutti gli uomini. I sacerdoti hanno senso perchè sono inviati a portare la pace del cuore e della fratellanza tra i figli dell’unico Padre.
A costo della vita, vale la pena brindare al martirio per amore. Come in questo splendido film.